Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Fase 2 "VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole"


19
postato da , il
Io ho cercato di usare tutto il tempo che potevo a votare ma, con rammarico, non sono arrivata neanche alla metà dei contributi e pensavo, votando, che magari la più bella di tutte non sarebbe mai passata sul mio computer e che il mio parere, così, veniva falsato dall'aver votato (con più o meno stelle ) un contributo che non era il massimo per me, ma che comunque riceveva il voto.
Non so se ho spiegato chiaramente, ma è un pensiero che mi ha accompagnato per tutta la votazione.
18
postato da , il
Io credo che resti un gioco ... l'essere apprezzati o meno dipende sempre da chi ci legge e come arriviamo a quelle persone, non è detto che per questo siamo bravi, vale per me come per tutti.            Nemmeno per me è un problema essere esclusa Jo, anche perchè ho partecipato con pezzi fuori dal  mio solito genere, non tipiche di un concorso d'amore, con la certezza di non poter essere in finale, ma erano pezzi che sentivo molto.  Ma sto tifando per un paio di opere che mi piacciono davvero molto, mentre rimpiango un paio di pezzi che avrei voluto in finale.
17
postato da , il
Cara Aurora, personalmente non penso che per essere apprezzati sia necessario un concorso, però è necessario farsi leggere!

Capisco perfettamente che in una situazione come quella di questo concorso è ovvio che ci siano varie componenti che muovono in direzioni tali da non rendere merito ad un tipo di discorso più, se vogliamo, "serioso"

Io ho votato comunque ... !!!
16
postato da , il
Io penso che essendo così in tanti è naturale che le cose più semplici e stereotipate raggiungano più dirette i votanti.
Altra cosa da evidenziare è che non tutti avevano tempo per votare nella totalità i contributi partecipanti e pertanto una componente di fortuna nell'essere estratti durante la votazione sarà entrata a far parte del risultato.
Pensate che chi scrive bene abbia bisogno di un concorso per essere apprezzato?
15
postato da , il
Mi sono impegnata a leggere e votare con coscienza ( o almeno ci ho provato) tutte le frasi e le poesie in concorso all'inizio. Visto le finaliste, mi chiedo: "chi me l'ha fatto fare di leggerle tutte? potevo mettere le stelle a caso, non faceva differenza" Per cui mi astengo dalla votazione finale.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti