Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Votazione dei contributi in concorso


35
postato da , il
Dario, la tua uscita dal concorso non risolverebbe alcun problema: anzi aggraverebbe la situazione... ogni tanto, sotto la gragnuola di colpi, una vera poesia o una cosa scritta bene è come un breve riposo all'angolo, prima che il match riprenda... Io che posso fare... nelle mie possibilità di reazione vi è solo una serie quasi continua di mezze stelle, ma gli avversari (per ora) non accusano i colpi...  Invito TUTTI a votare TUTTE le frasi. Ci vorrà tempo e stomaco, lo so; ma sarà l'unico modo per rendere la situazione accettabile, reale e il meno inquietante possibile. RAGAZZI, E' UN ORDINE.  : )))
34
postato da , il
Ove almeno lei sopravviva, ovviamente.
33
postato da , il
Plagi e anomalie a parte, ciò che più mi turba è lo sforzo che sempre più mi costa il leggere poesie zeppe di strafalcioni grammaticali e sintattici, prive di idee e di immagini poetiche, insieme a dolciastri aforismi da Baci Perugina, e insomma una serie interminabile di frasi stucchevoli, la cui lettura, via via che prosegue, diviene incalzante come una serie di ganci e diretti al volto, sferrati da autentici Tyson della parola. Io non so se sopravviverò fino a 3000. Ove non dovessi riuscirvi, vi prego di rivolgere al sito una richiesta di pensione di invalidità per il futuro coniuge superstite.
32
postato da , il
Ma non è per vincere, è che io partecipo con piacere, e dedico anche il mio tempo a votare, ma voglio trovare quello che mi aspetto, non luoghi comuni, modi di dire, plagi, poesie già pubblicate sul sito, e inserimenti fuori tema. Il concorso così è pienamente falsato.
31
postato da , il
Dario, ma no: gli unici ricorsi che potrebbero verificarsi sono quelli storici, intendo alla maniera di Giambattista Vico o del Federico tanto caro a Vincenzo... Ricorsi cui tutti noi ormai non facciamo più caso, tanto ci siamo abituati.
D'altra parte, lo diceva anche De Coubertin: non è importante vincere, bensì partecipare; anche a costo di farci la figura dei fessi.

Al momento non è possibile commentare quest'opera.