Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 97887

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

85
postato da yeratel, il
Allora Bea inchiniamoci con rispetto e sorridendo accettiamo di essere "sod0mizzati", perchè tanto non cambierà nulla, quindi meglio accettare la "medicina" con gioia... così agli occhi dei più saremo delle persone buone e rispettose invece che dei noiosi paternalisti!
Bel modo di impegnarsi per migliorare.....
84
postato da , il
yera, abbi fede
vedrai che dopo la tua arringa la dipendente postale avrà il telefonino , il nintendo, il sudoko, lo specchietto,il rossetto e ...tutto il resto, ovverosia la mancia che sarai costretto a darle.
Il medico sarà andato via mezz'ora prima che finisca il turno.
83
postato da , il
Roberta ti ho messo +, ma Camus va oltre il giudizio moralistico.

yera, hai fatto una arringa perfetta e condivisibile.
Rispondimi: ora che hai giudicato la dipendente postale e il medico del pronto soccorso, credi tu che la dipendente postale e il medico abbiano cambiato modo d'essere?
82
postato da , il
Tutto giusto, Yeratel. Guai se non avessimo  facoltà di giudizio! Ma bisogna distinguere tra il giudizio che, giustamente, si adopera per tutelare il bene proprio e della collettività e l'inutile e dannoso giudizio moralistico. Penso che a quest'ultimo faccia riferimento la frase di Albert Camus.
81
postato da yeratel, il
Non vedo nulla di costruttivo nella frase di Albert Camus... è solo un ritirarsi nel "guscio" e stare a guardare per non commettere errori!!!

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati