Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 97887

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

90
postato da , il
Fai tu
Puoi sempre munirti di corpi contundenti!!!!!!

yera, evviva.
Porca vacca, piove ancora!
89
postato da yeratel, il
Sostanzialmente per concludere, consigli di protestare dopo aver constatato che qualcuno non si è comportato "giustamente" nei miei confronti...
88
postato da , il
yera, giosc, vi voglio bene davvero.
Tanto non vi conosco.

Ma bisogna anche differenziare
e, discernere
Se ordino cavolfiori e mi danno solo i cavoli, respingo al mittente o mi metto d'accordo. Se invece non funzionano le poste, le ferrovie, gli ospedali: se proprio devo impegnarmi, allora protesto non giudico. Certamente prima di protestare ho fatto un'analisi (e ho espresso un giudizio?) nemmeno, ho constatato PUNTO
87
postato da yeratel, il
Inoltre Bea la mia non era un Arringa ma il tentativo di spiegare il mio punto di vista su un quesito da te sottoposto, ho cercato di essere il più chiaro possibile, e, mi disa*rma sapere che pur di applicare una certa "filosofia" alcune persone perdono il senso della realtà!
Un ma*leducato è un ma*leducato e punto, a partire dall'impiegata, allo studente ed al medico...
Domanda: Se tuo figlio assumesse atteggiamenti come Alessio, saresti tollerante? Se così fosse come genitore dovresti farti qualche domanda... ma forse è proprio la base del non giudicare che prod*uce tali situazioni. (è solo una mia opinione, prendila per quello che può valere)
86
postato da , il
Sono completamente daccordo sul fatto che non si pùò chiudere gli occhi per non stare a guardare ciò che ci succede intorno....non si può essere sempre affetti da buonismo (falso) per menefreghismo....(tanto nulla cambia)....o perchè abbiamo paura di venire giudicati.....dovremo sentirci tutti responsabili del buon andamento della nostra società...
Faccio un esempio:
Sono in trattoria....ordino costicine di maiale....mi portano braciole dicendomi che le costicine sono finite....allora,  mangio le braciole con nervi tesi, per non fare discussioni....vado a pagare e non mi dice nulla dell'inconveniente (neanche mi scusi) ma, pago il conto più salato del solito.....ed io, magari sprigionando un bel sorriso a 100 denti di convenienza, sempre per non polemizzare, pago e me ne vado!!!
Quando esco, mi incavolo col mondo e mi lamento dell'accaduto...oltretutto mi si ferma la digestione dal nervosismo....
Allora, se le cose fossero andate diversamente ed avessi avuto il buon senso di parlare chiaramente che io non volevo le braciole e che il conto era salato...io, avrei detto ciò che pensavo e, non avrei mangiato nervoso (al limite mi alzavo e cambiavo trattoria) e il gestore, anche se fosse stata la prima volta che qualcuno si lamentava, credo che, se persona con testa, anche fosse solo per non perdere il cliente, cominci a pensarci....se poi, a me si fossero aggiunti anche altri clienti con le stesse lamentele, forse qualcosa sarebbe cambiato.....o no?
Tutto questo papiro è per dire :FACCIAMOCI RISPETTARE E DIAMO RISPETTO.....non è solo questione di giudicare!!!!!!

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati