Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Rallegrati, Maria, il Signore è con te, darai..." di Anonimo


15
postato da , il
Volevo solo aggiungere al mio già di per sè,lungo commento che non compete nè me nè ad altri dare l interpretazione alla Bibbia,ma deve farlo solo chi ne ha il compito ciò un ministro di Dio:il sacerdote,che da anni la studia e sa come porla agli orecchi dei fedeli al punto di fare penetrare la Parola nel cuore dei fedeli,un omelia va analizzata,cè un duro lavoro di discernimento ,se pensassimo al sacerdote come a chi deve aiutare spiritualmente una persona,avvicinarla a Dio e mai allontanarla cambiresti idea,non sono tutti pedofili o burocratici,per mia esperienza possso dirti che mi hanno indirizzata bene tanto che il mio cammino spirituale si è modificato in meglio...Degli errori di alcuni il papa chiederà conto come Dio a suo tempo,non tocca noi giudicare loro ma pregare x queste anime perse...Ricordate un passo bellissimo della Bibbia?Chi è senza peccato scagli la prima pietra,in questo caso la prima parola.Gesù fu chiaro nella sua predicazione,e tanti Giuda ancora oggi lo tradiscono ma sapete poi come andrà a finire no?Avete mai visto da vicino una persona che ha fede?Traspare una luce nei suoi occhi...Don Bosco e tanti come lui hanno dato la vita x Gesù,x la fede,non guerdiamo chi sbaglia ma attorno al male cè anche il bene che avanza,piccolo ma cè e darà luce ai nostri passi,basta avere le lampade pronte mai senza olio.La sapienza appartiene solo a Dio.
14
postato da , il
Si crede a tante cose scritte cara AnnaMaria,anche la storia è stata messa in dubbio riguardo agli scritti mi pare,il dubbio è il pilastro della conoscenza senza dubbio,La Bibbia è stata scritta dopo duro lavoro da chi ha tramandato il Vangelo ,ci sono prove anche ma gli uomini preferiscono leggere altri capolavori più che il libro della conoscenza più sapiente e intenso al mondo,indubbiamente è un capolavoro letterario anche attuale se vogliamo,ma non potrei certamente spiegarlo io ,non mi compete dato non sono teologa ma una semplice lettrice e credente.Il Signore mi chiama e mi fa capire le cose in mille modi,in certi momenti si sperimentano delle intuizioni profonde che possono venire solo dallo Spirito:è l attività mistica dello Spirito Santo che opera dentro di noi,da andare di luce in luce.Lui ti apre il cuore da farti capire cosa vuole da te,io non ho opposto resistenza,difronte a determinate situazioni  dove devi scegliere lo si fa e basta se hai fede.Quando smetti di andare dietro al tuo orgoglio,di temere il giudizio degli altri e aver paura di parlare ,rischieare,non puoi che rispondere:l intimità è profonda con Dio,come potrei eliminarlo dalla mia vita?Allora mi sono detta:corri sempre da Gesù per capirlo e sentirlo,non sarò una rivoluzionaria ma una donna che ama e patisce,allora capisco che Gesù muore fuori dalle mura non dentro di me.
13
postato da , il
Continuo ad essere perplessa,
la Bibbia l'hanno scritta degli uomini no l'Onnipotente.
Dolce pensiero tu puoi(e devi)dargli l'interpretazione che meglio "credi",ma il fatto che altri siano quantomeno lontani
dal ritenerle veritiere.
Capisco anche che solo se c'è fede le tue parole hanno significato.
E parlare di fede è sempre un enigma da risolvere.
Nel rispetto di ogni pensiero.
12
postato da , il
Sono felice che ringrazi i tuoi genitori,condivido,trovo nella gente tanta incredulità ma il mondo cerca la pace,l 'amore,la fratellanza,valori che Gesù ha propagato ma pochi l hanno seguito e chi l ha fatto mai si è pentito,a me ha dato tanto credimi:una famiglia,l amore x la vita e il prossimo,l amicizia,l amore,la generosità e tanti possono confermarlo,almeno chi mi conosce bene certamente...la fede se cè si sente e si vede.
11
postato da , il
Brava ,nel mondo credimi non ho trovato mai in 37 anni di vita qualcosa che abbia dato senso alla mia vita come il seguire Cristo.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti