Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Sente l'amata del tutto in suo possesso solo..." di Friedrich Wilhelm Nietzsche


5
postato da Federica Astolfi, il
... se si hanno delle "disperazioni" il semplice non renderle note può bastare per vivere bene un rapporto superficiale privo di intimità e di profondità. Non credi che il non far luce sul proprio lato buio possa generare sensi di colpa inversi rispetto a quelli da te ipotizzati dovuti al fatto di essersi lasciati amare per quello che non si è (almeno completamente)?
4
postato da , il
Trasforma, comprendendolo, il tuo buio in luce, ma fallo da solo!
Altrimenti rassegnati!
Non condividerlo mai, non si fa sprofondare nel nostro buio chi ci ama!
Non si caricano le altre persone delle nostre "disperazioni" perchè anche riuscissero ad aiutarci, ne usciremmo con la consapevolezza di non avercela fatta con le nostre forze...e se non riuscissero a farlo, resterebbe in loro un assurdo senso di colpa che potrà essere incancellabile!
3
postato da , il
Che consolazione!
2
postato da , il
l'amore diabolico è solo bisogno di possesso.
1
postato da Federica Astolfi, il
... più che "per" io avrei detto "con".

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti