Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Epigrafe per un libro condannato di Charles Baudelaire


5
postato da , il
Ciao Kop, credo che il bene ed il male siano nel nostra anima dalla nascita, come la predisposizione nel codice genetico per determinate patologie.
Ci sono individui che pur avendo uno stile di vita che dovrebbe portarli a morire per alcune malattie, questo non potrà mai accadere, perché non sono già presenti nel loro dna.
Stessa cosa credo valga per il male ed il bene, sono in noi ed in base al percorso della vita ed alle nostre scelte si manifestano.
Ci sono alcuni mali che se subiti da determinati  individui verranno odiati ed aborriti, perché non sono comunque presenti nella loro anima. Ma esistono casi in cui, se alcuni mali trovano l’individuo corretto prolificheranno per sempre.
Un cigno bianco può restare bloccato in una chiazza di petrolio, ma, o m0rirà restandone invischiato, o ritornerà ad essere un cigno bianco.
4
postato da , il
Non credo di aver visto nessuno sprofondare nel marcio e esserne uscito immacolato. Ovviamente se tu lo dici sulla tua pelle non posso fare altro che crederti. Penso che qualsiasi cosa in cui ci immergiamo, sia essa "marcio" o " splendore", ci penetra dentro e magari in minima parte, ma ci dona delle sfumature migliori o peggiori.
3
postato da , il
Chi afferma qualcosa volendo il contrario è solo un c*dardo!
Comprendo benissimo il "latino di Don Satana", ma non per questo lo accetto, o peggio, lo amo.
Si può sprofondare nel marcio ed uscirne immacolati, tutto sta nel motivo per cui si decide farlo.
Sono sempre arrivato fino in fondo per ciò in cui credo, non senza paure, ma superandole una per una.
Presumo, franca, che sei tu, troppo st*pido e marcio, per comprendere a quale strada dovrebbe portare l'aver provato la dannazione.
2
postato da , il
tidice di nn leggere ma vuole esattamente il contrario!!e se leggi ama quello ke scrive,e arriva  fino in fondo, senza paura, altrimenti rinuncia,sei troppo stupido x capire!!!!!
1
postato da , il
Perfetta!...per un dannato!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti