Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Lyrik (commedia di amor scortese) di Davide Bidin


4
postato da , il
Beh, interessante è interessante. Io ci vedo una critica neanche troppo celata a come alcuni vivono la vita. Per il resto leggibile e scorrevole eh eh! Forse Goethe è troppo pero' ..boh sara messo apposta per questo.. Ciaoz!
3
postato da , il
Son perfettamente d'accordo con Davide, lo scritto in se ha proprio questa utilità, far pensare senza preoccuparsi del commento o del valora che gli altri possan dargli.
Proprio in quest'ottica prende forza lo schock.
2
postato da , il
E' scritto smielatamente a forza, è volutamente presuntuoso, prevede che ogni persona ci veda qualcosa di  diverso, che sia la visione completamente negativa , assolutamente positiva o indifferentemente ilare non è  importante.
La cosa fondamentale è che lo schock arrivi nella giusta misura da permettere il pensarci su e avere riflessioni.
Se poi ho fallito con alcuni me ne dispiaccio ma non posso andare oltre.
1
postato da , il
bah, leggo questo racconto sopo altri otto lettori che hanno dato 10! a me sembra presuntuoso e scritto così così.ai posteri l'ardua sentenza

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti