Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il crocifisso disturba in quanto imposizione..." di Cristina Cossu


1
postato da yeratel, il
Cristina scusa la mia impertinenza, ma mi sembra che nella tua frase si mescoli confusamente arte e religione.... non esprimo un preciso parere religioso in quanto il campo è vasto e discutibile ma il fatto di distruggere o non riconoscere come arte le opere di Dante o Michelangelo non ha nulla a che vedere con il non riconoscere una religione.... la religione può essere abbracciata, professata, inculcata o scelta.... l'opera d'arte è quella e basta, non diventa opera per scelta o credo ma bensì perchè trasmette con limpidezza la bravura dell'autore... Quindi a mio parere personale chi dovesse "inveire" contro, o "violentare" un opera d'arte per cancellare o sminuire una religione compie un azione insensata creando danno solo a se stesso ed ai suoi simili!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti