Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Solo la fede può sconfiggere il male, che..." di Antonino Gatto


15
postato da , il
mi spiace che la pensi in questo modo io non sono affatto indifferente al male anzi lo  odio, io voglio il bene non certo il male,credere che noi atei siamo cosi è sbagliato noi non crediamo ok potreste non essere d'accordo e lo capisco ma non per questo siam cattivi ,la differenza (l'unica) e che noi non crediamo voi si e non è certo la fede che rende inoffensivo un essere umano poiche tale è e tale rimane con o senza fede  ed quindi potenzialmente pericoloso, sul discorso del crocifisso per esempio anche se sono ateo non sono d'accordo di levarlo noi viviamo in un paese cristiano e il simbolo della croce per noi è importante poichè rappresenta il sacrificio che gesù fece per sconfiggere il male per noi per liberarci dai peccati sconfiggendo alla fine anche lui il male supremo (ovvero la morte)con la ressurezzione è un simbolo noi siamo un popolo cristiano. se poi vogliamo proprio ricordarci i grandi misfatte di uomini della chiesa con fede è fin troppo facile criticarli (indulgenza non le dice niente?potrei fare altri mille esempi ma mi limito qui se no il commento sarebbe uquale a infinito) loro aggivano non per il bene anzi tutt'altro qua il problema è che lei offende  PESANTAMENTE ,INGIUSTAMENTE, INUTILMENTE E CON ARROGANZA ESTREMA NONCHè PRESUNZIONE noi atei e con un pizzico di ignoranza (non nel senso negativo da intendere) mi dispiace che ci siano persone come lei che credono ciò
14
postato da , il
Cara Maria Grazia, forse non è esatto pensare di non avere fede, se si è alla ricerca di qualcosa in cui credere? Non trovi?
Io credo che ci voglia ben altro per distruggere chi riflette quotidianamente su questo tema!
Il male è una spada tagliente, e la fede solo una buona corazza!
Grazie anche a Te!
Antonino
13
postato da , il
Grazie Giuseppe, condivido:)
12
postato da , il
Sulla storia di Cristo ognuno ha le sue "verità" non entro nel merito..
Torno a dire,sempre a mio modo di vedere,che imporre a dei ragazzi simboli per fare l'effetto Manciuria Kandidate,tanto più in un paese laico non è giusto...
Poi subentrano le sensibilità e le coscienze umane..son sicuro che in quell'istituto fossero latenti.
Bela chiacchierata non trovi?
Così mi piace :)
11
postato da , il
Io rispetto ogni pensiero, ma non mi sarei mai permesso di far togliere la Croce che rappresenta il sacrificio di Gesù, dalle aule!
Perché se non crediamo, è come vedere appeso un calendario qualsiasi, o un orologio, e non un simbolo religioso, quindi cerchiamo almeno di rispettare chi invece Crede, al sacrificio di un Uomo che ha dovuto subire il flagello, per liberare dal peccato l' intera umanità.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti