Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Possono essere menzogne i pensieri ai quali..." di Paul Mehis


17
postato da , il
E fai malissimo Sarah...
Perchè conta solo la sincerità e l'individualità delle parole.
La donna che ho amato per mezza vita non scriveva pensieri titanici,era immensa nella sua semplicità ineguagliabile...
Dalla prima volta che mi ha detto "ti amo" all'ulitima dove ha detto "Non ti amo più".

*riferimento al commento 16
"Giuro che non ti ho attaccato io l'influenza con parole mutanti :)"
16
postato da Sarah Sarotti, il
Ops, scusa Paul, dimenticavo... bella risposta!
(Credo di avere la febbre,sará mica colpa delle parole mutanti?)
15
postato da Sarah Sarotti, il
E dopo il commento di Giosh e quello di Stefano, senza dimenticare Fiorella, chi osa scriver ancora?
14
postato da , il
Le azioni devono essere libere, affinchè l'uomo possa rispondere di ognuna di esse. (Savater)
13
postato da , il
Giosc ciao!
Come sempre commenti impareggiabili! I pensieri sono volubili...Verissimo! ed è per questo che alcuni di loro hanno bisogno di forma, perciò non possono essere menzogne, potranno magari mutare nel tempo,ma in quel determinato istante resteranno gelati nella loro vera forma.

Un caro saluto anche al grande Yera!!!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti