Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Sorridi all'amore che hai avuto, meglio il..." di Gaetano Toffali


9
postato da , il
Mia cara, sei sicura che il vuoto sia pulito? che sia bello? per me è semplicemente vuoto: come direbbe Lapalisse ... non c'è nulla. tra un vuoto che non ha mai avuto nulla che lo riempisse ( e spesso non è una scelta) e un ricordo bello o brutto che sia, meglio il ricordo. tante righe per dire la stessa cosa, ma forse sono stato più chiaro. Comunque l'importante che a guardare il nostro vuoto ricordo pieno o che sia.. ci sia felicità comunque. La simpatia e stima sonmo ampiamente corrisposte
8
postato da , il
Non sempre il vuoto deve necessariamente essere "riempito " con qualunque cosa; se non ne vale la pena, nei ricordi andati è meglio un vuoto pulito che un pieno da svuotare.
Con simpatia e stima
7
postato da , il
Il che dimostra che sei un saggio
6
postato da , il
... meglio il rimpianto di un sogno mai avverato o il dolore di un sogno svanito...
Sono li che ci penso..Dipende da punti di vista... alla fine facendo un paragone è come aver vinto al super-enalotto ed aver perso la schedina... Cosa è meglio?  Il non aver mai vinto o l'aver vinto ed aver perso tutto? Ma si faccio come Paul , un bel bicchiere di buon vino e via!
5
postato da , il
Comunque vada è una sconfitta...e alla fine della festa mi sembra di averlo preso nel c**o lo stesso.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti