Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Sorriso di Paul Mehis


7
postato da , il
ah ah ah Beppe :-) la mia ingenuità! ...scusa ma se è la moglie dell'avvocato... ben gli stà...ho una certa avversione per l'Ordine in oggetto...certe serpi...speriamo non mi leggano alcuni amici! Però credo Paul intendesse una Signora diversa...o sbaglio? :-)))
6
postato da , il
Ti dò la definizione di quella che penso sia l'unica e vera T
perchè tutto il resto va nel sociale e nella tristezza.

Bene..la moglie dell'avvocato
col bimbo piccolo in camera nella culla che riceve l'idraulico in minigonna e tacchi da 16...ometto come va a finire.......
La sera arriva l'avvocato e lei ha un tremendo cerchio alla testa :)))
5
postato da , il
Scusate se mi intrometto in un discorso da maschietti pare... senti ma... (e qui si sentono i gabbiani come quel comico di Zelig) cosa fa di una donna una T... non è forse l'amore che c'è intorno? Se invece ti riferisci ad un atteggiamento volgare allora sono d'accordo con te ...odio ogni forma di volgarità sia maschile che femminile.
4
postato da , il
Percepisco un filino d'amarezza..sbaglio?
3
postato da , il
Chissà forse dal suo punto di vista, tu (e probabilmente anch'io) siamo degli sciocchi con troppi pensieri che non sanno godersi la vita.
Mi hai piacevolmente stupito e, "annuso" qualcosa di più di quello che appare in questa tua poesia...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti