Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Il Lupo e la Pecora di Barbara Brussa

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

5
postato da , il
Ciao Luigi, come scritto nel "Riferimento", trattasi di metafore di alcuni episodi della mia vita. Sinceramente, pur rispettando la tua opinione, non vedo come questo potrebbe avere un'influenza tale da rovinare uomini e donne.
Detto questo, quei due esseri così diversi dei quali parlo, erano "incompatibili" solo all'apparenza; soltanto con una grande forza di volontà essi riuscirono a "vedersi" realmente. Del resto, il corpo è la gabbia dell'anima, e se si riesce a liberare quest'ultima, essa potrà volare oltre ogni "prigione". Molto più lontano di quanto può fare il pensiero.
"Ama e fai ciò che senti": io la vedo meglio così. Libero arbitrio, dici? I sentimenti prescindono dalla nostra volontà, e non si può scegliere di chi innamorarsi. Ci sono amori che risultano "predestinati"; malgrado le diversità e le tante difficoltà, essi sono destinati a vivere. Come fosse scritto nelle stelle, e nei cuori.
Questo era il senso. Non ci vedo nulla di terribile, per me è stata una cosa meravigliosa quella che ho vissuto.
Per finire, trattandosi appunto di riferimenti personali: no, la pecorella non poteva seguire il lupo! Sarebbe stato più semplice, ma così non accadde. La pecora lottò strenuamente per il suo grande Amore, e alla fine è stato proprio lui a vincere su tutto: l'Amore.
Non so le altre donne, ma io non ho mai scelto: è sempre stato il mio cuore a farlo.

Un caro saluto e grazie per esserti soffermato.
4
postato da , il
è una storia molto bella pero nn credo che potrebbe mai diventare realta perchè il lupo se trova la pecora la mangia e la pecora se trova il lupo si spaventa
3
postato da , il
Barbara Barbara, sono queste le storie che rovinano le donne e di conseguenza gl'uomini.

L'unica regola è quella consigliata da San'Agostino:

AMA E FAI QUEL CHE VUOI

Dio ci ha dato la possibilità di essere ciò che vogliamo, si chiama libero arbitrio. E poi io vorrei essere amato da una donna che mi sceglie ogni giorno della sua vita senza seguire il suo percorso predestinato da Dio. Ma poi sta pecora non può andare con lui? e non potrebvbe essere il contrario?? e cmq SONO LE DONNE CHE HANNO IL POTERE :-) E SCELGONO...SEMPRE
2
postato da , il
Ciao Giorgio, innanzitutto complimenti per aver scovato il "nuovo" racconto, in mezzo agli altri (visto che non vengono pubblicati in ordine cronologico, ma alfabetico!) :-))
Tornando al tuo commento: la museruola non è più necessaria; per il guinzaglio, invece, ci sto ancora lavorando su. D'altra parte, un'altra dote tipica delle donne è la pazienza :-)
Ma quando si Ama, si sa anche aspettare... Non c'è fretta, il tempo da qui all'eternità è molto lungo!!!
Grazie Giorgio, sei molto buono con me. Ti abbraccio.
1
postato da , il
... il lupo, ammaestrato dalla pecorella, divenne così mansueto, da essere portato al guinzaglio senza museruola...
La vera artefice della trasformazione dell'uomo è la donna, con la sua ricetta unica ed infallibile: la seduzione!
Bravissima Barbara.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati