Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il ballo è una manifestazione verticale di un..." di Woody Allen


5
postato da , il
Le solite frasi di W.Allen...
4
postato da klò, il
Si può ballare anche semplicemente per esprimere la propria gioia di vivere, assaporare la musica, muovere il proprio essere come un corpo nello spazio, liberandosi da ogni materialità...non è necessario riferirsi al sesso e rivolgere tutto a questo fine!
3
postato da , il
Ho omesso di dire che ho sempre pensato che chi non vuole ballare o odia il ballo abbia un pessimo rapporto con il proprio corpo e, se è così, lo avrà anche con il sesso e con i sentimenti, con l'affettività, con tutto quel settore della vita che riguarda la sfera emotiva che, credo, venga considerata il tallone d'Achille da nascondere e non l'ingrediente essenziale della vita.
2
postato da , il
Penso che sia vero. Del resto, come negare che il sesso, ognuno l'intenda come più gli garba, sia lo stimolo più gioioso della vita? E il ballo è un modo di dar sfogo alla gioia di vivere o al desiderio di dar spazio alla gioia di vivere, della quale il sesso  è parte essenziale. Un simbiotico connubio gioso, insomma.
1
postato da , il
La comicità di Allen è una tra le migliori, ma che oggigiorno è sparita, soppiantata da una comicità più diretta, fredda e non rivelatrice. Ciò non toglie che anche questa nuova comicità faccia ridere, ma è il modo di ridere e sorridere che fa la differenza. Woody riesce a farci gioire con la verità, le paure e i pensieri che per noi sono dei tabù.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti