Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il Giorno in cui ti accorgi di aver vissuto..." di Giovanna Sacchiero


4
postato da , il
Certo Giorgio, solo che a volte vorrei conoscere in maniera più profonda il significato della parola coscienza......
3
postato da , il
Arriva sempre il momento in cui bisogna dar conto alla propria coscienza per scoprire ciò che ci circonda.
2
postato da , il
Tu stai parlando nel senso in cui una persona si rende conto di ciò che ha avuto solo quando non ce l'ha più.....dare tutto per scontato è l'errore che tutti facciamo quando non diamo abbastanza importanza alle nostre  abitudini....purtroppo c'è chi non impara mai e continua a ricominciare in maniera sbagliata, pensando al peso delle abitudini e non a quanto esse ti possono aiutare nel trovare la serenità....Non vorrei ritornare a rivivere il passato in maniera apprezzabile ma, con il senno di poi, ricominciare a vivere tenendo presente che quello a cui non davo importanza è il perno della mia vita, a cui aggiungere le sfumature di colore ed un pizzico di pepe......
1
postato da yeratel, il
Solo quando le situazioni della vita peggiorano ti accorgi di quanto stavi bene pensando che le cose si presentavano in "modo" scontato.... Difficile ritornare a ripetere in maniera apprezzabile il vissuto trascorso ma, non impossibile!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti