Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il Vostro corpo, dalla punta del becco alla..." di Richard Bach


1
postato da , il
Gli anziani che diventano deboli e stanchi già la loro forza della gioventù con l'eta passa e si diventa bambini il loro ricordo quei tempi di una volta sono finiti che sono in silenzio quel passato il mulino non macina più pensiamo e ora del sonno lunghi senza risveglio o mai il passato scompare i ricordi sono sepolti.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti