Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Tra chi poeta e chi commenta c'è di mezzo una..." di Gaetano Toffali


14
postato da , il
Non c'è che dire siete fantasticamente folli!!!
Daniele, sei sicuro di non discendere da Pirandello?
mi hai particolarmente colpito quando ho letto "parlando seriamente" Saluti!
13
postato da , il
Eh bravo Daniele, che hai lasciata libero al 99% la persona seria che c'è in te.
Sono d'accordo praticamente con tutto. La mia frase iniziale era dedicata ad una semplice constatazione. Che per me l'atto "creativo" non nasce da un attività di mestiere ma da una tormenta di passione/ voglia di emozione/ ricerca di se stessi/ necessità di comunicare. Poi però (qui scatta la presunzione) bisogna avere la necessaria autocritica e capire ove questo possa essere di stimolo agli altri invece che no. Mi spiego, io considero artisti i cantanti o i ballerini e mi emoziono quando vedo suonare un pianoforte, chiedendomi sempre: "ma come fa? come ci riesce?". però dopo avere provato a cantare, ballare o suonare ho semplicemnte capito che con quei mezzi non ero capace di trasmettere alcunchè, risate escluse. E lo faccio solo con gli amici o nella doccia, non davanti al pubblico.... Ben vengano le tue critiche o quelle di Fiorella, che scrivete in questo sito la vostra "creatività" e aiutate la mia a migliorare. Ben venga il piacere intellettuale dei commenti e dei giochi di mente e parole che ci scambiamo con Marco o Giuseppe. Ben venga tutto: tenendo però presente che se vuoi scrivere devi imparare a farlo (con una grammatica corretta, con un idioma adeguato, con la vergogna davanti ad Ungaretti o Leopardi ma la piccola certezza che non sei un ridicolo Fantozzi della poesia. Leggere molti "poeti" sconosciuti, oggi e forse per sempre, è molto davvero bello (volutamente uso questa forma impropria per trasmettere un sentimento forte). Commentate gente commentate! ma sopratutto, prima, scrivete. Non siate fuori dall'oblò a guardare lo spettacolo, immergetevi nel mare dei pensieri e delle parole (tu Marco attento alle profondità, tu Fiorella libera le vele). Un abbraccio.
12
postato da , il
sto già in acqua, è da stamattina che nuoto, la barca? fai pure, tanto non è la mia:-))
11
postato da , il
Anche io, Sarah...
10
postato da Sarah Sarotti, il
Fiorella, scusa, ma stiamo scherzando!!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti