Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Non è poesia quando... di Giorgio De Luca

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

7
postato da , il
Molti poeti hanno scritto in versi le atrocità della guerra (vedi Ungaretti) altri, sempre attraverso i versi, l'hanno elogiata (guarda D'Annunzio).
Ecco cosa scrive Etel Adnan, una delle più grandi scrittrici contemporanee a riguardo del massacro di Jenin nel 2002 -Ci auguriamo che la poesia "arma fragile e potente" possa far palpitare i vostri cuori, in comunione con coloro che soffrono.-
6
postato da , il
Daniele, sono consapevole dei miei limiti ma... me li tengo ben stretti.
PensierParole esiste per imparare... ed io sto cercando di apprendere...
5
postato da , il
Intendevo dire:
"in ricordo di quegli uomini  colpevoli di volere la Pace"
4
postato da , il
Anna,scusami.Pensavo di aver risposto al tuo commento ed invece mi sono accorto proprio adesso di non averlo fatto.
Chiedo venia.
Sì, l'emozione l'ho provata io per primo quando l'ho scritta in ricordo di quegli uomini colpevoli di la Pace.
Grazie Anna.
3
postato da , il
Spero proprio tu abbia ragione Antonino, sarebbe la vittoria più bella.
Grazie

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati