Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Credo fermamente che l'amore vero ha come base..." di Sarah Sarotti


3
postato da yeratel, il
Personalmente penso che alla base di una solida e vera amicizia debba per forza esserci "amore" inteso come quel desiderio che ci dà la forza di aiutare la persona amica rendendo felici noi stessi...
Quindi staccando e mettendo da parte la componente sessuale, ne consegue che una forte amicizia richiede un innamoramento reciproco, mentre l'amore non per forza richiede amicizia, l'amicizia che si crea dopo che è nato l'amore è una conseguenza dell'amore stesso.
spero di esser riuscito a spigarmi... Ciao Sarah e Davide
2
postato da Sarah Sarotti, il
Ciò che intendo dire é che alla base di un rapporto d' amore é importante che i due dal principio siano veri amici, confidenti, pronti a sostenersi l' un l' altro in vari aspetti della vita.
Se mancano queste cose di sicuro non si tratta di amore vero e se ne dovrà presto prendere atto.
1
postato da , il
Mi spaventa pensare che ogni buon amico dell'altro sesso possa all'improvviso trasformarsi in un potenziale partito sentimentale. Ho sempre preferito distinguere nettamente tra amicizia e amore e tutt'ora credo che l'amore che nasce tra persone prima sconosciute riescono a trovare in quell'individuo il più totale completamento del proprio essere.

ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti