Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non ci si uccide per amore di una donna. Ci si..." di Cesare Pavese


5
postato da , il
Il Veneto non e' mai stato rosso! Quello che conta sono solo "i schei" e nient'altro! Dietro a una facciata di perbenismo c'e' il vuoto, il nulla piu' assoluto! Chiedi alle persone che si professano cattoliche praticanti di dividere il superfluo con i meno fortunati.....ti risponderanno di andare a lavorare..dove non si sa! Pero' adesso che comanda la lega i posti di lavoro spunteranno come funghi! E poi  con il federalismo fiscale i schei veneti restenno ai veneti, e si pagheranno meno tasse e saremo tutti piu' ricchi...........piu' felici, piu' sicuri...mah,  chiedero' asilo polico a San Marino!
4
postato da , il
Ho l'impressione che l'inermità è quello che sto avvertento in questo momento ascoltando il TG

Veneto e Calabria addio
3
postato da , il
No, qui ho pensato a Cesare, nel senso di Pavese e non nel senso di dare a Cesare quel che e' di Cesare!Per Pavese *********************************************************************************************************************************
2
postato da , il
scheggia, cosa vuoi dire
forse con le dita incrociate non hai digitato bene

mi viene un dubbio
hai votato con la dita incrociate
così hai fatto uno scambio di voti
1
postato da , il
una premozione, forse.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti