Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Guarda il crocifisso: cosa vedi? Un pallido..." di Anton Szandor LaVey


14
postato da , il
Non so perchè,ma c'è sempre una domanda che mi passa per la mente...se ci sono tante persone incarognite contro la chiesa e l'immagine di Cristo ci sarà un perchè no?una religione cosi unica,vera o perfetta come dicono sia il cristianesimo non dovrebbe comportare il malcontento di mezza umanità...c'è qualcosa che è andato parecchio storto e bisogna prenderne atto,basta con le favolette,ne siamo tutti stufi...vai in chiesa e senti storielle di amore e pace universale,poi ascolti il telegiornale e ci sono violenze su minori,omicidi,soprusi,stupri...ma non credo proprio che le vittime porgano l'altra guancia dopo tanta malvagità e violenza...o cristo ci ha visto doppio o abbiamo preso tuti un abbaglio.
E' un'opinione personale e chi risponde in modo aggressivo,è un incivile .
13
postato da , il
Quando guardo quel poveretto appeso non vedo altro che un illuso: dite che è morto per me? ma che cavolo significa? E' un luogo comune senza senso: se è morto per l'umanità, mi sembra proprio che abbia fallito, perchè l'umanità non è migliorata per niente, anzi il cristianesimo ha portato guerre, stermini, paranoia religiosa...   E poi è assurdo il suo comportamento: ciò che è peccato lo ha deciso lui (ricordatevi che lui E' dio) e poi pretende di punirti con torture eterne però decide di venire sulla terra e cercare di salvare l'umanità facendosi ammazzare, cioè inducendo qualcuno a commettere un crimine! Non aveva le idee molto chiare...  E quando guardate quel triste oggetto ricordatevi cosa c'è dietro: una chiesa ricchissima, con preti dal comportamento alquanto censurabile, invadente nel funzionamento dello stato...  ecc.ecc.
12
postato da , il
insomma.... qualchevolta mi sembra che qualcuno scriva tanto per scrivere! Anche un bambino sa che quando si guarda questa figura sacra si deve guardare oltre l'immagine e capire tutto quello che c'e' stato prima di arrivare a questo.
11
postato da , il
io ho letto la bibbia di satana e l'ho trovata davvero illuminante, anzi dico a tutti di leggerla perchè potrebbe fare scoprire un mucchio di cose interessanti. non vi fermate al nome del libro e leggete attentamente i contenuti
10
postato da , il
LA VEY SEI UN GRANDE... COSA HA FATTO IN FONDO PER NOI CRISTO?? TUTTO IL MALE C'è SEMPRE STATO.. DIO è GESù SONO SOLO DELLE FAVOLE PER CONSOLARE CHI SI TROVA IN DIFFICOLTà E NON RIESCE A FARE AFFIDAMENTO SU SE STESSO PERCHè è SEMPLICEMENTE DEBOLE, AVENDO BISOGNO DI AGGRAPPARSI SU QUALCUNO CHE IN REALTà NON ESISTE... IL CRISTIANESIMO è FONDATO SULL'IPOCRISIA.. UOMINI CHE LA SERA VANNO A PUTTANE E IL GIORNO DOPO SONO IN CHIESA CON LA LORO FAMIGLIOLA A CHIEDERE PERDONO PER UNA COSA CHE IL GIORNO DOPO PUNTUALMENTE RIFARANNO... VI SIETE MAI CHIESTI PERCHè I CRISTIANI NON PERMETTONO MAI A UNA SATANISTA DI ESPRIMERE LA SUA OPINIONE E LO ALLONTANANO SUBITO? PERCHè TEMONO CHE QUALCUNO POSSA ILLUMINARE LA GENTE SU QUELLO CHE è VERAMENTE IL CRISTIANESIMO... E PENSARE CHE I CRISTIANI PREDICANO TANTO DI ASCOLTARE TUTTI E RISPETTARE LE IDEE DI OGNUNO, INVECE APPENA UN SATANISTA APRE BOCCA LO AGGREDISCONO E LO ALLONTANANO SUBITO

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti