Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non so se e cosa ci sia di sbagliato in me, so..." di Anonimo


7
postato da , il
anke io mi rispecchio nella frase tranne x il fatto di nn essere amata xke tnt amici ecc ke mi vogliono bn xro la mia domanda cioe se sn io ke sn sbagliata e x un altro tipo di amore...e a questo punto l unico rimedio sarebbe davvero quello di finire di soffrire anke xke la mia vita e diventata un ondata di cose brutte..poi appena penso a togliere tt di mezzo mi viene in mente ke io gia ho vissuto quest esperienza cn un mio familiare e quindi nn vorrei far soffrire gli altri cm lui ha ftt soffrire me....ciaoo
6
postato da Chiara91, il
esatto martina...è proprio così...la voglia di riprovare non so nemmeno io se ce l'ho ancora...certe volte vorrei che finisse tutto, in un attimo...smettere di soffrire
5
postato da , il
in questo periodo mi rispecchio molto nella tua frase...penso sempre se quella ad essere sbagliata sono io e se sono gli altri...ho solo bisogno di un pò d amore vero...xò il problema è trovarlo..ormai ho sofferto trpp volte e non so più se ho voglia davvero di riprovare
4
postato da Chiara91, il
so che viene comunemente detto che per essere stimati dagli altri, siamo noi i primi a doverci stimare...ma, come faccio a stimarmi, a volermi bene, a non sentirmi una fallita quando vicino a me non c'è nessuno che tenga a me? io non riesco ad amarmi, non ci riesco... cara lady_dark, mi hanno fatto sentire meno sola le tue parole... grazie...
3
postato da , il
credimi leggendo le tue parole...mi sono rivista in pieno...ho scritto una frase anche io sul mio blog sembra quasi identica alla tua!!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti