Commenti a "Come posso scrivere solo sei parole?" di Giuseppe Catalfamo

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

11
postato da , il
L'aforisma è nà rumenta,e su questo non ci piove,ma visti i commenti prolissi comincia ad aver un senso :) Smack
10
postato da , il
Infatti, cara Silvana. Io ritengo che 10 valgano solo cose che mi abbiano dato una sensazione molto forte ed uniscano anche uno stile secondo me molto elevato. In base a questo concetto - per me assoluto - misuro tutto. E' ovvio che userei voti inferiori al 6 solo in caso di cose che poco mi piacciano, e voti inferiori o minimi per cose che siano obrobriose ... Diciamo che non amo scendere sotto il 6 anche se in qualche caso lo avrei fatto volentieri ...
9
postato da , il
Io condivido il "chi siamo noi per votare 1 o 2 una frase"..condivido in assoluto il pensiero di Barbara..condivido Jo che comunque la valutazione,essendoci,dovrebbe avere un certo equilibrio......Il dubbio ora attanaglia me stesso,sono Democristiano o schizofrenico? ;)) Bacio tutti.
8
postato da , il
Forse votare sempre 10 Jo è sbagliato, ma io continuo con la mia teoria che ciò che non ci piace basta non leggerlo. Chi siamo noi per votare 1 o 2 una frase? Forse degli esperti letterari? Votare 10 qualcosa che profondamente ci colpisce ci sta anzi un’emozione  ricevuta vale 10, ma un’emozione non sentita non vale 1 solo perché forse non abbiamo saputo emozionarci.  Probabilmente qualcun altro si è emozionato. Se poi è una questione di “cruda” competizione e basta allora forse manca lo spirito giusto per  un sito come pensieri e parole che  credo sia un salotto dove trovarsi fra amici per leggersi e passare qualche minuto piacevole insieme. Magari con una competizione un po’ meno “cruda”

Condivido il pensiero di Barbara .
7
postato da , il
Grazie Barbara e Giuseppe per le belle parole e la simpatia :) Sopratutto grazie a Jo,il tuo commento è il miglior esempio di quello che piace a me,il confronto supportato da concetto. Effettivamente mi hai fatto riflettere ed usare anche sempre il 10 forse è come votare 1...parto dal presupposto che il voto è concettualmente sbagliato ma se valutazione dev'essere che sia equilibrata.Esulando ogni metro di valutazione la cosa che realmente mi starebbe a cuore è supportare l'1 con commento "spiegante" :) Potrebbe sembrare che prendo a cuore la valutazione,errato,certo fa piacere l'essere graditi..è il voto buttato lì che m'infastidisce per motivazioni etiche,lo trovo viscido. SMAACCKKK

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati
Questo sito contribuisce alla audience di