Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "L'ammirazione e l'invidia sono due sorelle..." di Barbara Brussa

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

11
postato da , il
io ammiro ed invidio allo stesso tempo, e un po' anche per colpa tua, ecco. bacio.
10
postato da , il
Età che avanza impietosa?? Ma vaaa… senti, io ho 27 anni: posso farti una proposta di matrimonio? Beh mi accontento anche di una relazione fuggitiva in extremis eh eh… Bella la frase; è concettualmente bella. E ancor più bella è la prima (ma anche la seconda) risposta a Bruno… ehm… Giuseppe  :-)
Mi è piaciuto molto anche l’intervento di Luciano, sull’amarsi e amare gli altri. Bravo.
Ma di’ un po’ Barbaruccia, ma che per caso sei psicologa o comunque hai fatto studi in materia? No perché non soltanto il linguaggio, ma anche la natura di alcune tue massime mi danno questa impressione…
Un bacio fortissimo
9
postato da , il
Molto, molto vero....bisogna essere contenti degl'altri quando riescono ad ottenere dei risultati positivi.
8
postato da , il
Sai Giuseppe, spesso penso anche che quando si prova invidia, ci si sottovaluta un po'... perché forse non si pensa che ognuno di noi ha le sue peculiarità. Quindi, se qualcuno riesce meglio di me in qualcosa, non è detto che io non possa riuscire meglio in altre cose. L'invidia è statica, non fa progredire; l'ammirazione, al contario, è attiva :-)
Grazie per condividere il pensiero, e perdona i miei commenti prolissi!
Ciao ^_^
7
postato da , il
Per carità, quello che dici è giusto...l'ammirazione è un esempio da seguire perchè nella vita è giusto cercare di migliorarsi sempre...questo è anche il mio pensiero...ciao.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati