Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Fragile Diamante di Silvana Stremiz

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

17
postato da , il
E' una poesia toccante davvero.

La stima Daniele se c'è probabilmente non lo trasmetti spesso. Ho assistito a un paio di "piccole battaglie" da parte tua nei confronti dell'autrice.
16
postato da , il
Paul grazie.
15
postato da , il
Silvana, sei una donna di un incredibile sensibilità, nei temi, nell'espressione e nella "sonorità" delle tue poesie.
Anche un Reietto come me, non può non ammirare ciò che scrivi.
14
postato da , il
era "sono fragili", non "è fragile"
13
postato da , il
Non ho detto frantumarsi, ho detto spaccarsi.
Ti ringrazio Daniele per le tue informazioni scientifiche. So quanto mi apprezzi, tieni a curare la mia "ignoranza"

A parte questo ora ti spiego una cosa: come è nata questa poesia.

Un figlio, un bimbo, una ragazza,
è fragile con la luminosità e la preziosità di un Diamante.
Così fragili da vedersi spegnere quella luminosità davanti a una "violenza " e trasformarsi in una roccia... a tratti spietati, duri, ma forti, senza brillantezza se non il proprio corraggio.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati