Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Sono qui di fronte a te con la mia finta..." di Pablo Neruda


6
postato da , il
è davvero bellisima.............secondo me nessuno potrebbe rimanere indifferente davanti a versi del genere....neanche la persona piu superficiale..
5
postato da , il
Bella poesia, vorrei conoscere il titolo. comunque io l'avrei scritta così:
Sono qui di fronte a te con la mia felicità,
i miei timidi sorrisi, e non posso nascondere
il desiderio che ho di te,
di toccare i tuoi capelli,di sfiorare le tue labbra con le mie.

Sei bellissima, lo vedo anch'io,
e voglio dirtelo.
No, non sono innamorato di te
- non lo sono mai stato di nessuna -
ma mi piacerebbe sentirti
almeno per un attimo mia,
provare emozione
per un tuo sguardo d'amore
... io che non voglio
amore eterno né pietà.

Aiutami, ti prego, inségnami ad amare, a dare soprattutto, per poterti ricevere
e scaldare. Aiutami
a riscoprire il calore del mio cuore,Inségnami ad amare,
senza pretese,
senza progetti,
senza troppe speranze.

Scusate
4
postato da , il
scusate ma..non mi sembra una poesia di Neruda..potrei sbagliarmi ma non vedo il suo stile anche se è molto bella..
3
postato da , il
Se ti riconosci nel soggetto, ti trapassa da parte a parte.
Se, viceversa, ti senti l'oggetto come fai a rimanere indifferente?
2
postato da , il
la poesia più bella ke io abbia mai letto

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti