Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Dio? O gioca o è sadico." di Giuseppe Catalfamo


24
postato da , il
Cara Dolce Pensiero,

Non si può dire: "non dobbiamo noi giudicare l'operato [della chiesa - suppongo]]". Personalmente, come essere dotato di intelletto, ho il dono di poter giudicare le cose degli uomini. Le chiese sono una cosa degli uomini con cui gli uomini vogliono mantenere viva e attiva la presenza di un loro dio. Come tale, l'operato delle chiese, è umano, non divino, e quindi è e deve essere giudicato anche dagli uomini. Che poi, l'operato delle chiese e degli uomini, venga giudicato anche da Dio questa è cosa di fede.
23
postato da , il
Son sempre molto restio nell'addentrarmi in queste discussioni arzigogolate dove i preconcetti ed i retaggi culturali (spesso subliminali) tarpano l'obbietività del confronto.
Come sempre accade vedo parole aggressive,ingiuriose e sentenziose da parte di buoni cristiani in risposta a disamine di atei gnostici che serenamente e cognitivamente esprimono il loro scetticismo..spesso amaro,perchè per quanto mi riguarda invidio un pò chi "crede"...penso sarebbe molto comodo.
Tanto per cominciare da dove parte la vostra supponenza che il Dio in questione sia il vostro?
22
postato da , il
Ognuno è libero di avere un ideale di vita,se la chiesa in passato ha sbagliato non dobbiamo noi giudicare l'operato,nessuno ci costringe a credere in Dio ma posso solo affermare che chi scopre la fede,ne fa tesoro e Gesù fu molto chiaro sia con i sacerdoti del tempo che con chi scandalizza con la sua vita e modo di fare gli altri.Un giudizio ci sarà ma tanti preferiscono ignorare l'esistenza divina,ma quando sento gente morire per salvare una vita,o persone che muoiono o sanno dare tanto di sè per gli altri come la grande Madre Teresa,allora non posso ignorare l'esistenza di Dio che è Amore,comunità sacrificio e auguro a chi non crede di riscoprirla la fede,sarà un vero dono del cielo.
21
postato da , il
vorrei rispondere a Frantor se caso mai col suo commento si fosse riferito a me ,allora, inanzi tutto rileggi bene quello che ho scritto io non mi giudico ne stupido ne intelligente ma solo un ragazzo che cercando delle risposte si pone delle domande e poi io non ho mai detto che ciò che dicessi fosse la verità assoluta bensi soltanto una mia opinione niente di più ma manco di meno, io la tua opinione come quella dei altri la rispetto quanto la mia e come già detto a qualcun altro secondo lei a me fa piacere credere che dopo la morte non ci sia niente che non rimarrà nulla dopo la nostra decomposizione a parte il nostro ricordo che comunque morirà entro poche generazioni che verranno dopo di me???no non mi piace affatto ma è ciò che penso e basta.poi aggiungo ancora che non mi son mai permesso di dire che sono Dio o stupidaggine del genere,e sai che ti dico frantor io non voglio creare polemiche o cose del genere ma solo condividere le mie idee con tutti voi ,discutere, dialogare,scambiarci le opinioni perchè rimanere chiusi solo alle nostre convinzioni è la peggiore ignoranza che ci sia. Adesso non pensare che ti dia del ignorante  però mi hai accusato in modo non propriamente carino ti invito solo a rileggere ciò che avevo scritto li ce tutto ciò che ho da dire.un tuo commento sarebbe gradito.
20
postato da , il
gioca e si DIVERTE...hihihi

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti