Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Da piccola credevo in Dio, crescendo mi sono..." di Silvana Stremiz

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

6
postato da , il
"Meraviglio" non maraviglioso perdonami Yeratel.
5
postato da , il
Chi lo sa Yeratel,se guardo il passato avvenimenti, circostanze...
E un discorso complicato non credo di essermi meritata tutto il "negativo"  e forse neppure il positivo.
Forse ho smesso di essere guerriera o forse sono guerriera più combattiva.
Non dico non "non esiste" assolutamente. Mi chiedo spesso dove sta.
Se guardo i miei figli trovo conferme. Se guardo quei bimbi che muoiono  resto perplessa. Diciamo che non credo a quel Dio come ne parlano gli uomini.
Credo in qualcosa di divino di superiore a tutto e tutti...
Qui chiudo perchè non vorrei essere fraintesa....
E' un discorso complicato che va oltre due parole.
Mi piace vedere e ascoltare la fede di quelle persone  che hanno "forte credere" ed è maraviglioso ascoltarele.
Infondo la fede è un dono che non tutti sappiamo cogliere o abbiamo la fortuna di ricevere.
4
postato da yeratel, il
Una mia cara amica sostiene che noi, su questa terra, siamo tutti prescelti... tutti guerrieri di un'altra epoca reincarnati con una missione ben precisa... solo i "guerrieri" con i principi piu' solidi sono stati scelti per essere messi a confronto in questa dimensione.
Lo sò il mio discorso è azzardato ed assurdo, ma prova a pensare che forse da piccola non sbagliavi, ed ora stai sbagliando nella speranza di poterci credere... Sei o non Sei una Guerriera?
3
postato da , il
Per Alessia:

Ok, ma perchè dovrebbe crederci ?
2
postato da , il
Chissaà?Una considerazione troppo personale.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati