Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Dobbiamo imparare bene le regole, in modo da..." di Dalai Lama


25
postato da , il
Dite di me quel che io son e fui.
Nulla scemando.
Nulla esponendo con maligno intento.

Io non l'ho fatto.  Voi?
24
postato da , il
x esatto
è vero il dente batte dove il dente duole!
le tue colpe le hai capite a metà, perchè ti permetti ancora di criticare l'ex per una sua scelta comprensibile, e i tuoi figli ancora non sono cresciuti, non dargli troppi consigli negativi nei confronti della madre lei non lo merita forse è per questo che è depressa.
faresti una cosa giusta a riflettere!
quello che tu consideri un nuovo amore è solo un ripiego per non rimanere solo.
dovresti imparare a riflettere prima di agire.
risolveresti qualcosa!
23
postato da , il
X Esatto

La lingua batte dove il dente duole!
Continui a dire di essere consapevole di aver infranto quel tipo di regole e di prendertene tutte le responsabilità, ma non fai altro che continuare a lamentarti e prendeterla con tua moglie che non ti ha perdonato. Se veramente avessi accettato le conseguenze del tuo "infrangere le regole" non saresti quà a continuare a parlare di lei che descrivi come una persona piena di rabbia e venale.
IO penso invece che la persona piena di rabbia sia tu!! E che questa tua voglia di acclamare questo "nuovo amore" non sia altro che un paravento dietro il quale vuoi nascondere la tua infelicità per l'aver fallito!!! (Auguri per le prossime infrazioni!!)
22
postato da , il
Infatti, secondo mrn e AMO, una relazione si tiene insieme con le clausole contrattuali...non con l'impegno e con il "lavorarci" ad una relazione nei momenti di difficolta'... la moglie guardiana delle regole!  Pero', che sogno di compagna!

Io le mie responsabilita' me le sono prese.  Tutte, comprese le colpe. Ma non ho potuto cambiare il passato, solo capire i miei errori e "lavorare" ad un futuro migliore, cosa che  e' stata preclusa per intransigenza e pregiudizio.

Futuro che adesso per me e' un nuovo radioso amore e per lei e' continua rabbia repressa, cattivo rapporto con i figli che le dicono: "A papa' lo potevi pure perdonare.."... e non trova un affetto.  Mi dispiace....poteva tenersi uno "vaccinato".

Adesso ha una casa ed una pensione ma non un compagno.  La regola vuole, che se si fa un compagno, perde "i quattro soldi" di cui non puo' fare a meno.  Le regole me le ha insegnate lei. Adesso ci gioca pure lei secondo le regole.

Auguro una buona giornata.  L'unico impegno che ho e' vedermi a lunch con il mio amore... e voi?
21
postato da , il
NON SI DOVREBBERO MAI INFRANGERE LE REGOLE! QUANDO LO SI FA E LO SI FA MALE O INCAUTAMENTE O VOLUTAMENTE, E' GIUSTO CHE SE NE PAGHINO LE CONSEGUENZE!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti