Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ama tutti, credi a pochi e non far del male a..." di William Shakespeare


15
postato da , il
Vincenzo, riguardando i tuoi commenti, ho individuato solo ora il commento che ti era evidentemente stato censurato (commento numero 15). E ti rispondo.
Questa faccenda che la finta cieca ha rubato a me e a te, sinceramente, mi fa ridere. Una pensione di invalidità. Poniamo anche 1500 euro al mese (ma sicuramente sarà molto di meno: se arriva a 1200 è tutto il mondo). Su 60 milioni di abitanti, 1500 euro si ripartiscono in ragione di 0,000025 euro mensili a testa. IN 10 ANNI (120 mesi), la signora ha derubato i cittadini italiani di 3 centesimi di euro a testa...   : )))
Diecimila falsi invalidi come quella signora farebbero un danno di 30 euro in 10 anni a ciascun cittadino italiano: 3 euro all'anno, 25 centesimi al mese.
Ma lo fanno veramente ai cittadini questo danno? O lo fanno a uno Stato inesistente, fondato sul balzello e sul latrocinio anziché sul lavoro (come a capocchia recita la Costituzione, ché lavoro ormai lo trovano solo le put*tane, e probabilmente solo quelle d'alto bordo)?
Ma ammettiamo che lo facciano davvero anche a me, questo danno. Vincenzo, mi fai capire di che cosa mi dovrei indignare, quando una multa per divieto di sosta è 40 euro, un'ora di parcheggio costa 2 euro, quando vedo le macchine del Comune tranquillamente ferme in divieto di sosta con tanto di rimozione forzata, e si passa lo stesso, non danno fastidio a nessuno, e so benissimo che il Comune fa tutto quello che può per incrementare ogni genere di divieto e ordina ai suoi scagnozzi periodicamente di uscire a fare multe per rimpinguare le casse comunali, dissanguate da ogni genere di spese inutili, il tutto per "accontentare" esponenti e protetti di questa o quell'altra corrente politica ??
Guarda: anziché pagare multe (l'ultima me la voleva fare addirittura una volante della polizia di Stato per conto del Comune, prima che gli ridessi in faccia: 50 euro perché il cane aveva fatto la puppù sul marciapiede e io non avevo fatto il mer*daiuolo) preferirei mantenere, non con 25 centesimi al mese, ma con 50 euro al mese, due milioni di invalidi, veri o falsi che siano.
14
postato da , il
Vincenzo, io voglio solo dire che il fatto non suscita in me indignazione alcuna. Ripeto: chi ruba mele certo è ladro IN SENSO TECNICO, ma bisogna vedere prima cosa è stato, semmai anche in tutta legalità, rubato a lui. Ripeto dunque di provare simpatia per i finti invalidi, per i piccoli evasori che se pagassero tutte le tasse non potrebbero campare, per quelli che non pagano il canone TV, eccetera eccetera. Sono tutti poveri cristi.
A me interessano (e mi suscitano indignazione) i pesci grossi: e ti ripeto, i pesci grossi sono proprio quelli che fanno le leggi. Oggi come oggi, in Italia almeno, questo mi sembra di un'evidenza incontestabile.
13
postato da Deb73, il
ama uno, credi a tutti e non far del male a te stessa. Deb
12
postato da , il
E vabbè, ha rubato una mela a paragone di quello che rubano tutti i giorni quelli che scrivono la Gazzetta Ufficiale...
Certo, dal giudice ci dovrà andare, e chi dice di no...
Ma io non mi sento di condannarla. Vedi, questo è uno dei motivi per cui non mi è mai venuto in mente di fare il giudice.
Avrei assolto tutti.
Bisogna comprendere, aiutare, amare la povera umanità sofferente.
Dracone (o Draconte che dir si voglia) ha fatto il suo tempo.  : )))
(Almeno per quanto mi riguarda).
11
postato da , il
: ))))) Vincenzo, ho visto che hai scritto un commento su questo post, ma evidentemente devi avermi preso a male parole, perché il censore te lo ha inesorabilmente bloccato...   : )))))
Frena i tuoi bollenti spiriti, esercita tolleranza, pazienza, comprensione, perdono, amore di noi poveri peccatori...  : ))))))))))))))

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti