Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "E mentre stringe più forte il cuscino pensa..." di Federico Moccia


2
postato da , il
...mi ha colpito l'ultima frase... in cui dice che "forse la prima volta è ogni volta che ami".
ho sempre avuto un pensiero simile a riguardo, ma ammetterlo mi è sempre pesato, forse perchè mi ricorda il mio primo amore, a cui ancora ci penso... e questo mi pesa tantissimo, mi infastidisce da morire... lo odio per questo. E da qui si capisce subito il male che mi ha fatto, che mi ha lasciato dentro... a volte mi chiedo se riuscirò mai a scordarlo, ad andare avanti lasciandomi dietro il ricordo amaro di quell'amore che tanto mi ha fatto sognare... e cosa mi rimane adesso?! Bugie, delusioni, illusioni... e un'immenso vuoto che mi ha lasciato in aria tanti perchè.
Adesso è diverso però, o almeno dovrebbe esserlo.
C'è chi sta colmando quel vuoto, facendomi conoscere un volto totalmente diverso dell'amore!
Non mi era più successo di innamorarmi dopo lui, il primo amore, e credevo che non fosse successo. Mi rendo conto però solo adesso che lui mi ha fatto conoscere solo le "sofferenze dell'amore".
Solo adesso mi sto rendendo conto quanta è immensa la parola amore.
Allora non era lui l'amore, il vero amore non è mai il primo... perchè lo penso ancora allora? Credo che sia dovuto al fatto che non gli ho mai potuto dire in faccia quello che penso. Spero di farlo un giorno... questo nodo alla gola mi mette in testa tanti dubbi, e non mi va che a distanza di anni influenzi ancora la mia vita... non lo posso permettere... baci
1
postato da , il
la frese è stupenda, ma il libro dipiù

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti