Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Per vedere l'arcobaleno è necessaria la pioggia." di Barbara Brussa

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

8
postato da , il
Se non ci fossero termini di paragone, tutto diventerebbe scontato (e quindi banale)... Come potremmo apprezzare la gioia e la felicità, senza conoscere la tristezza?! Bisogna essere anche un po' ottimisti, hai ragione Jessiketta: chi vede tutto nero, non si accorgerà mai che esistono anche i colori ;-)
7
postato da , il
Già...è uN pO kOmE dOpO lA pIoGgIa ToRnA sEmPrE iL sErEnO...dOpO dEi MoMeNtI bRuTtI aRrIvAnO iNeViTaBiLmEnTe QuElLi BeLli(o meno brutti) bIsOgNa EsSeRe AnKe Un Po OtTiMiStI dElLe VoLtE..lA vItA nOn è tUtTa RoSe E FiOrI mA cI sOnO deLLe KoSe Di KuI sI pUò gIoiRe...E dOpO uN mOmEnTo BrUtTo QuElLo BeLlO sEmBrA sTuPeNdOoOoO...!
6
postato da , il
E' una metafora, Angelica... non sono le previsioni del tempo ;-)
5
postato da , il
ma tutti sanno ke l'arcobaleno dura poco, e piove pochissime volte ormai!!!!!
4
postato da , il
Un ottimo promemoria, certo! Me lo farò tatuare sulla pelle, dovessi avere un vuoto di memoria (come a volte accade) ;-) Grazie del voto, troppo buona! :-)

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati