Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il processo della Chiesa contro Galileo fu..." di Papa Benedetto XVI (Joseph Ratzinger)


40
postato da , il
Ho votato 1 , perchè non si può votare zero ?
39
postato da , il
Lo stupore non è suscitato dalla frase, ma da chi attribuisce al papa questa frase, gente che riporta senza sottoporre a critica ciò che sente!
La frase è si stata pronunciata da Benedetto XVI nel discorso menzionato, ma maliziosamente si è omesso di dire che egli non riferiva un suo convincimento, ma citava un autore del 1600, con il quale egli non era d'accordo. E' avvenuta la stessa cosa con la frase che ha suscitato reazioni nel mondo islamico, frase che poi si accertò essere una citazione di un autore di cui il papa non condivideva l'affermazione riportata.
38
postato da , il
il papa ha solo voluto creare il caso , spacciarsi per vittima quando invece occupa gran parte dei tg pagati anche da chi cattolico non e'....''a cesare cio' che e ' di cesare e  a dio cio' che e' di dio??
37
postato da Alisea91, il
Ripeto: il Papa parlava di politica. Esortava a cercare la verità. Quale luogo migliore per parlarne se non in un Università come la Sapienza?? L' hanno voluto mettere a tacere!!!
Se  avete sentito l'Angelus di questa mattina fatto da Benedetto XVI, visto che ci sono commenti fatti dopo le 12:00 spero l' abbiate sentito prima di commentare ancora, avreste dovuto capirlo da un pezzo che ha ragione!!! Ha solo citato il filosofo e la frase scritta sopra del 1990 è giusta!!! Forse sono l'unica in questo sito, ma io non ho nessun timore e in coscienza mia dò ragione al Papa e gli sono vicina!!!
36
postato da , il
Sei un ignorante... la frase non è di Ratzinger... è una citazione, da cui lui si dissociò...

Prego, togliete questo affronto all'intelligenza di noi tutti

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti