Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il mondo è eterno, ma le sue singole parti non..." di Lucio Anneo Seneca


7
postato da yeratel, il
Che Noia....
6
postato da yeratel, il
OK Vincenzo, grazie dell'appunto, ma non per tutti è ovvio...
Se  per tutti fosse ovvio, Seneca non avrebbe ragione di esistere, e, se per tutti fosse ovvio tutto non avrebbe ragione di esistere nulla!
5
postato da , il
Per gli stoici Dio e il mondo materiale si identificano: Dio è corporeo, è l'anima del mondo (panteismo). Il mondo è eterno, malgrado i mutamenti connessi al suo divenire.
Per Seneca, la fisica era superiore alla stessa etica, perché l'etica ha che fare con l'uomo, mentre la fisica ha a che fare con la divinità che si manifesta nei cieli e, in generale, nel mondo. La sua dottrina è uno stoicismo eclettico a sfondo religioso: interessante la sua frase "la divinità ti sta vicino, è con te, è dentro di te".
Ma per chiarire ancor meglio: coloro che, seguendo le profezie Maya, attendono il grande evento del 2012, in realtà altro non sono che seguaci delle dottrine stoiche: la vita del mondo ha un suo ciclo, e dopo il "grande anno" (lunghissimo periodo di tempo), quando gli astri tornano nella stessa posizione in cui erano inizialmente, accade una conflagrazione, con distruzione di tutti gli esseri... e di nuovo si forma lo stesso ordine cosmico, e di nuovo tornano a verificarsi gli avvenimenti (gli identici !!!) accaduti nel ciclo precedente. E questo ciclo si ripete eternamente.
Questo il significato preciso dell'eternità attribuita dagli stoici al mondo.
4
postato da yeratel, il
Le Specie cambiano, non sempre in meglio ma come sempre dipende dai punti di vista... evoluzione è una parola un pochino azzardata, in quanto saresti in grado di giudicare se è evoluzione prendendo ad esempio la civiltà Maya in confronto evolutivo con gli attuali abitanti del Messico oppure i Babilonesi, o meglio gli antichi Egizi a Rapporto con gli Egiziani odierni?
3
postato da , il
Yera io l'avevo interpretata in un'altro modo ascoltami: Il mondo nel suo complesso è eterno, ma ad esempio le specie che lo compongono sono sempre in evoluzione. Mah... sicuramente ho detto una sciocchezza :O) Cosa ne pensi e tu come la vedi?
Saluti a te e a Giosc che è un pò che nn la vedo.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti