Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il Centro-Sinistra non dovrà fare niente per..." di Indro Montanelli


40
postato da , il
Indro è stato un impeccabile giornalista,   non ero consapevole che era anche  un grande veggente!
39
postato da , il
Cara Roberta, Carissima Elena. La vostra affermazione è una fede! Un dogma da seguire! Andate negli stadi e diffondete il vostro credo! Forse i tempi non sono ancora maturi, però un lagherino sarebbe auspicabile per internare questi ottusi, cocciuti, figli di valori ormai dimenticati. Ma poi cosa significa essere di sinistra? Essere deficiente e sperare in una giustizia sociale? Credere che sia possibile una migliore distribuzione della ricchezza? Pensare di abolire le prevaricazioni? Ma questi, avete ragione, sono degli illusi! In questa società consumistica dove i valori sono dettati dalla TV commerciale; dove si mercifica tutto, dove l'apparire vale più dell'essere, dove l'opulenza (vera o presunta) viene sbandierata, anzi, schifosamente mostrata; dove i jeans laceri hanno un significato recondito che, purtroppo, nessuna mostra di capire (io sono tanto benestante da potermi  permettere di mostrarmi povero e lacero, però è apparenza). In una società come questa, potremmo mai non essere berlusconiani? E' pazzesco pensarlo!
38
postato da , il
Condivido i commenti di Pat pot e di Yeratil..Qualcuno, per caso, ha letto il libro intitolato
"Sfamiglia" del sociologo e psichiatra Paolo Crepet?
Un libro non solo da leggere ma da regalare affinchè "circoli" nelle case degli amici e dei parenti.

Yeratil, hai evidenziato un concetto importantissimo: l'educazione culturale. Aggiungo anche l'educazione familiare che non esiste più perchè i genitori vogliono essere amici e compagni dei figli senza capire che i ragazzi esigono avere accanto a sè dei veri "educatori" che li facciano sentire amati e guidati.
( l'esperienza di Pat POt al cinema e quanto ha notato intorno a sè lascia basiti e indignati)).
37
postato da yeratel, il
Evidenzio con pennarello fosforescente il parere di Pat Pot.
36
postato da , il
ragai l'Italia ( ed il mondo ) e' cosi'....siamo tutti annebbiati....i valori non esistono piu'....tutto e' effimero e banale...
Stasera sono andata a vedere il film BEVERLY Hill, famiglie intere con bambini piccolissimi..ad assistere alla sagra della stupidita' e delle parole sconce! Cosa ci aspettiamo dalla nuova generazione che, appena nata, prende latte e demenza? Non un padre od una madre che si mostrasse indignata.....

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti