Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Il fiume di Francesco Andrea Becca


145
postato da , il
qualcuno ha ricevuto commenti da un certo luigi totaro?era mio padre,scriveva qui...l ho perso e spero di trovare nelle sue parole che non mi faceva mai leggere qualcosa di lui...per favore aiutatemi
francescatotaro@yahoo.it
144
postato da , il
Anche io come Sir Jo (che leggo e stimo) continuo a rileggere IL FIUME perchè ogni volto scopro qualcosa che mi era sfuggito o non avevo colto.
Credo che solamente i GRANDI POETI hanno questa capacità.
Francesco Andrea sei veramente bravissimo e credo che un giorno sarai annoverato davvero tra i Grandi.
Devi solo continuare a scrivere...
143
postato da , il
Grandiosa poesia. Bravissimo
142
postato da , il
Voglio lasciarti un commenta, perchè questo tua POESIA segna l'anima ... E' bellissima, la leggo e la rileggo ed ogni volta riesco a trarne qualcosa ...

Molto amara la riflessione finale:

Come fiume che sa
non troverà il mare.

BRAVO ... Sapessi io scrivere così...
141
postato da , il
Giro e rigiro, navigando tra fiumi e fiumi di parole ma poi mi rifugio sempre tra le tue. Sono commoventi e ricche di speranza che mi non mi fanno sentire sola o disperata.
Sono solo tre le tue poesie eppure mi sembra di conoscerti da sempre.
Ormai le conosco a memoria e aspetto trepidante altre tue frecce verso la mia anima e il mio cuore.
Sono anche io bambina sudata che improvvisamente ha interrotto i sui giochi..
Sono come il tuo bambino spaventato e nascosto...
Sono come il tuo bambino trepidante che dopo ogni curva si aspetta il mare...
Sono qui, Francesco Andrea ad aspettare le parole dell'amore
Non vedi quanti sono i bambini insieme a me?

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti