Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Morire per le proprie convinzioni teologiche è..." di Oscar Wilde


2
postato da , il
Liberissima di criticare Wilde. Tuttavia lo scempio fatto da lui stesso lo riteneva un opera d'arte, secondo un suo concetto personalissimo. E, forse, l'arte non deve avere un senso.

P.S.: Alcune conquiste, legislative, di Borsellino e Falcone sono state vanificate dal condono; opera di Berlusconi.
1
postato da Alisea91, il
a credeva in qlks oscar wilde?! mi sa ke ha ftt dll sua vita veramente 1 scempio!
nn s vive bene se nn s crede in niente! e nn s apprezza bene la vita se nn s combatte x qlks!
e se muori nl tentativo d difendere i tuoi ideali, allora la tua morte ha 1 senso!!! è meglio morire.....x overdose?!! o x 1 banale incidente stradale?!!
o x combattere....1 esempio, la mafia?!!! falcone e borsellino sn morti ma sn ricordati e nn hanno speso la loro vita inutilmente!!!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti