Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Cos'è l'amore? L'ho chiesto a molti... Mi è..." di Andrea Spartà


153
postato da , il
Il vero amore è quello che ti fa soffrire, che desideri e che vivi giorno per giorno. Il vero amore è quello che crei quando ci credi, e che esiste appieno quando anche "l'altra parte della mela" ci crede come te. Il vero amore, in fin dei conti, siamo semplicemente noi...
152
postato da , il
si, ank io ho amato cosi'.. un amore sofferto, doloroso.. ke nn riuscivo ad avere...quindi ho rinunciato dopo  abbastanza tempo a lottare, a scalare fra le spine.. per paura d sbagliare e nn arrivare mai.
oggi amo un altra persona, ma è un amore diverso, la scalata riguarda altre cose, come ad esempio capirsi, accettare le differenze e cercare d migliorare insieme.
ma il fuoco ke sentivo per quell altra persona nn c e'.. forse perke desiderata...
quindi mi kiedo qual e' il vero amore? quello ke t fa soffrire, ke desideri o quello ke t vivi giorno per giorno?
151
postato da , il
ti appoggio pienamente..
150
postato da , il
Si avete proprio ragione.. l'amore ha due volti.. può far soffrire ma anche piangere.. Però come possiamo non provarlo?? Se durante la nostra vita non proviamo, anche solo per qualche istante, quei brividi, quelle emozioni che ci provoca esso è come se non avessimo mai vissuto..
149
postato da , il
complimenti per le parole.. sono stupende.. ed è tutto così vero.. diciamo che non si può generalizzare così tanto sui sentimenti, quindi anche e soprattutto sull'amore, ma non guardiamo le cose solo da un unico punto di vista.. secondo me, prima di poter dire di amare qualcuno, dobbiamo imparare ad amare noi stessi.. per poterci capire, comprendere, e così avremo l'opportunità di comprendere gli altri e far parte di questa rosa.. insieme! ^.^ un bacio ai lettori! byee

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti