Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Cos'è l'amore? L'ho chiesto a molti... Mi è..." di Andrea Spartà


163
postato da , il
Ma non ne avevi 18?
162
postato da , il
Non ho mai sopportato le critiche di chi ha il coraggio di farle solo quando non mette né il nome né la faccia davanti. Non mi sono mai vantato più di tanto di quel che scrivo, meno che mai di quel che scrivevo a 16 anni (come questo pensiero). Se ti riferisci all'intervento su coloro che non dovrebbero copiare quello che scrivo spacciandolo per proprio... ti risponderò in 2 modi:
1) se quel che ho scritto non è niente di che allora perché ci sono centinaia di pagine di siti-forum e soprattutto blog che riportano queste righe?
2) se tu avessi un figlio, anche più brutto della fame, accetteresti mai che se ne vada in giro con altre persone che lo spacciano per proprio?

Per me scrivere significa molto, e qualcuna cosa scriva, sia una poesia degna di Leopardi o una caz***a enormitale non mi va che se ne vada in giro sotto il nome degli altri.
161
postato da , il
Spartà, mi sembra che sei un troppo.... troppo.
Alla fine guarda che i tuoi scritti non sono niente di chè.
160
postato da , il
.. grazie..
159
postato da , il
Devo dr ke hai prp ragione, ma nn tt alla fine però soffrono le pene d'amore, ma io le ho sofferte e sn sl un ragazzino di 13 anni. Ma adesso sn fidanzato cn una bellissima raga di nome miriam. Proprio quest'ultima mi ha fatto soffrire le pene d'amore.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti