Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non sopporto che il Vaticano abbia rifiutato i..." di Andrea Rivera


6
postato da , il
Da cattolico praticante e da cittadino italiano sono convinto che il papa e i vescovi e i preti abbiano il diritto di esprimersi come credono.
Purché venga riconosciuto lo stesso diritto anche agli altri. Rivera è un attore satirico. Cosa dovrebbe recitare, i salmi?
5
postato da , il
E allora Welby doveva soffrire per non giudicare la chiesa e non esserne giudicato?
4
postato da , il
Welby, con la sua richiesta e la sua volontà, ha rifiutato la chiesa, il resto è stata propaganda radicale;
in quanto agli altri vale la frase evangelica "non giudicare e non sarai giudicato" e la chiesa ne ha tenuto conto
3
postato da , il
... o magari sono troppo legati a delle convenzioni che che hanno paura di abbandonare, per non perdere credibilità e per non sembrare incoerenti(più di quanto non lo sembrino già)!
2
postato da , il
Intanto è semplicemente una "dimostrabile" verità(così è scritto nelle sacre scritture(Mc 15,27):...con Lui crocifissero anche due malfattori ...), quindi non c'è niente di così improponibile! In secondo luogo siamo in un paese che si dichiara democratico; ognuno dovrebbe poter dire ciò che pensa senza timore a patto che non si offendi nessuno, se non per legge almeno per rispetto. Non c'è nulla di offensivo nel pensiero di Rivera. Se il papa o la chiesa si offende probabilmente è perchè non sono così convinti di ciò in cui credono, o  hanno forse il bisogno anche loro di farsi pubblicità.......

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti