Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Canterò per te una canzone che avevo a suo..." di Stellangela Cultrera


2
postato da , il
Sono il vento che ha cullato la tua canzone, portandola nei luoghi più veri dell'universo, passando da venere a marte per scaldarti con i raggi del sole e cullarti con la calma lunare. Sono il sogno diventato realtà che apprezza la tua straordinarietà. Stella, sono incantato dal tuo spirito, dalle tue parole, dai tuoi modi, che arrivano sinceri al mio cuore. Canta per me la tua canzone.
1
postato da , il
Una meraviglia dell'incanto

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti