Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Cum subit illius tristissima noctis imago..." di Ovidio (Publio Ovidio Nasone)


3
postato da , il
da panico..belliss
2
postato da , il
diletta, mi rammarico molto di non ricordare più il latino perchè leggere Ovidio nella sua lingua è ancora più appassionante.
1
postato da , il
Ovidio non delude mai,ottima scelta,Lucio!!!!!!!!!!!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti