Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non mi sono accadute che cose inaspettate..." di Carl Gustav Jung


9
postato da , il
Bravo Jung sei un mito
8
postato da , il
Antonio,  nnon siamo come siamo spesso per scelte personali, se tu riesci a Giudicare Jumg banale forse la cose che scrivi tu sono ancora più banali. Condivido il pensiero di Perla.
Il perchè spesso sono semplicemente le nostre scelte Antonio
7
postato da , il
Cara Perla, perdona la mia schiettezza, ma la frase di Jung mi sembra piuttosto banale. Quale arricchimento culturale, sociale, psicologico ne consegue? Noi siamo come siamo. Sarebbe stato più interessante capire perché  noi siamo come siamo...
6
postato da , il
Molto bella, per Antonio....quindi niente tutto accade in quando siamo come siamo
5
postato da , il
E quindi???

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti