Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "L'ateismo è una protesta necessaria contro la..." di Sri Aurobindo


8
postato da , il
Io penso che se è pur vero che l'ateismo è una scelta è altrettanto vero che le diverse credenze nulla hanno a che vedere salvo l'ammettere tutto e in negare lo stesso.  Questo crea evidentemente uno scompenso nelle persone che pur di trovare una propria verità individuale giungono a negare anche l'evidenza.  Non si nasce con una propria credenza, la si impara, per cui è altrettanto vero che non si è atei di per se ma lo si diventa e penso che colui che si professa ateo è la persona più assetata di verità che esiste.
7
postato da , il
L'ateismo non è una protesta, ma una SCELTA!!!

Se uno crede in Dio non si professa ateo per sconfessare la chiesa. Dio dovrebbe essere al di sopra delle cose degli uomini (per chi crede) quindi la protesta non è essere ATEI, ma caso mai non frequentare più la chiesa del clero.

;)
6
postato da , il
l'ateismo è la libera scelta di ogni singola persona.non esiste una ragione specifica.
5
postato da , il
frase meravigliosamente toccante. Dio abbraccia ogni cosa e non è fuori da noi, siamo noi stessi...
4
postato da , il
Grazie Enrico, pare che il nostro pensiero collimi negli strati più profondi.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti