Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Di che morte sopravvivere di Antonio Prencipe


2
postato da , il
Per certi versi è notevole.. Pochi righi. 
Quindi il poeta di fronte al foglio bianco sarebbe il migliore ???
Ho caro ex amico... per niente .. nada de nada .
Questa è la Tua opinione .
Inoltre un poeta NON ha diritto di disprezzare il Mondo o chicchessia .
Tu vorresti farti passare per quello che non puoi essere .
Chi disprezza... ama la Verità. Ed è un "brutto mestiere " che richiede molto sacrificio.  
Il poeta se ne infischia della verità . E' bene sia chiaro una volta per tutte .
La tua vita vale molto di più ??   E dimmi signor poeta... cosa mangi a pranzo, e a cena... O vivi d'arte ?  Come ti mantieni amico.. mai successo di doverti fare da mangiare da solo ?????? Con cosa compri i fagiolini .. dimmi .. spirito supremo ..
Prima di disprezzare..bisogna meritarselo !!!   Bisogna essersi rotti i co ..gl. ioni . per 50 anni di fila !!!   Anche pelando patate... Anche mangiando da soli.. ma onestamente ..  

Chiacchiere sono queste... e nemmeno affascinanti .. Mi dispiace ...
la poesia per me è altro.. Questo scritto non è poesia né filosofia.
E' invenzione.. Non esente da malizia...  Ma va bene.. va benissimo caro. Il successo è sicuro anche se si raccolgono pochi applausi.. Bastano..
Una persona su un miliardo ha intenzione di discernere e eventualmente apprezzare .  Quella persona sono io. ora e sempre ..
sai cosa preferisce il poeta? mica la spaghettata, mica il cocktail
NON fare un c.a.zzo tutta la vita . Questo ama più di tutto . Ed è amato per questo, onorato per questo... L'ho anche scritto in questo sito anni fa..
Tu non sei certo venuto a commentare...
C'è gente che ti odia ??   Non ci credo.   e se c'è qualcuno che ti odia non è certo una femmina .  Io non ti odio .. anzi...  :-)
1
postato da , il
Notevole, vorrei averla scritta io

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti