Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Mi chiamo Massimo Decimo Meridio, comandante..."


31
postato da , il
Leggendo i commenti su questa frase ho ritrovato il senso antico di noi Italici.  Vuol dire la fiamma che molti vorrebbero spegnere nei nostri cuori è solo sopita ma non spenta. A parte qualche osservazione di puntualizzazione è evidente il quanto. C'è di che rallegrarsi.
30
postato da , il
Gentile Andrea,
legga pure su Wikipedia: le legioni si chiamano Phoenix:

Il Gladiatore

« Mi chiamo Massimo Decimo Meridio, comandante dell'esercito del nord, generale delle legioni Phoenix, servo leale dell'unico, vero imperatore, Marco Aurelio. Padre di un figlio assassinato. Marito di una moglie uccisa. E avrò la mia vendetta, in questa vita o nell'altra. »

Saluti
29
postato da , il
Esaltante, ok, ma cannata... Nessuno di voi si è chiesto come potessero chiamarsi "PHOENIX" delle legioni romane??? Il Gladiatore si presenta come "Generale delle Legioni FELIX", NON PHOENIX, dato che si presume parlasse latino e non inglese... A parte il fatto che se vogliamo essere fiscali non esisteva nessuna legione Felix in Germania Settentrionale. Del resto siamo in un film il cui protagonista viene acclamato come "Ispanico" ben prima che l'Iberia divenisse Hispania... Un po' come parlare di americani nel 1200. Ciò non toglie che nell'economia del film la frase fosse d'effetto.
28
postato da , il
Esaltazione allo stato puro!!!!
Mi vengono i brividi.
27
postato da , il
fa venire i brividi. racchiude in sè tutta la forza dell'esercito romano.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti