Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a ""Ciò che gli occhi non vedono, il cuore non..." di Paulo Coelho


18
postato da , il
Se il cuore sente , gli occhi vedono , se il cuore non sente gli occhi cercano.
17
postato da , il
Difficilmente scrivo cose di cui non sono consapevole. Mi trovo d'accordo con il tuo pensiero senza tuttavia evidenziare che 11 minuti è tra i più bei libri di Coehlo.
Non è la lontananza o la vicinanza che possa modificare l'entità di un sentimento ma la qualità del rapporto stesso. La nostalgia per la lontananza della persona amata è un nostro sentire più o meno intenso su di una base caratteriale o emotiva legata a nostre insicurezze e necessità nei confronti della persona amata.
16
postato da , il
Franci , sei consapevole che concordando con me dai contro all' idea di  almeno 232 persone dei " mi piace"  a quella degli 80 - circa- votanti solo in questo sito , nonchè al pensiero - fuorviato certamente dalla logica contenuta nella frase- dei commentatori ?
15
postato da , il
D'accordissimo con Giulio.
14
postato da , il
Se il cuore sente , sente e basta , a prescindere dalla visione e dalla vicinanza o meno dell' oggetto  amato, che ,anzi,  produce gioia , serenità e piacere , tutti sentimenti - questi ultimi- che il cuore sente eccome.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti