Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quando ti senti solo in mezzo a una folla..." di Silvio Scarpato


6
postato da , il
Evidentemente non abbastanza se si è soffermato .
Buona serata .
5
postato da , il
Forse nel finale ho esagerato un pochino . In effetti non si sta bene ..
ma ritornare spesso sugli stessi argomenti mi annoia non poco.
saluti a te .
4
postato da , il
Ho conosciuto, e ho letto di persone che parlavano  della loro solitudine in mezzo alla gente . E sia a livello anagrafico che di esperienza non erano persone  nate ieri .
La sua può essere per metà  un osservazione giusta , per l'altra solo una convinzione relativa .
Risaluti. 
3
postato da , il
Questa sensazione la provo solo quando giro nelle piccole città ... Nelle grandi metropoli invece , provo l'esatto contrario.  Un benessere immenso . Non ne ho mai compreso il senso . Forse è una questione di grandezza .... collegata al fatto che in un grande spazio non rivedi quasi mai due volte la stessa persona.
Saluti
2
postato da , il
Questo è  il primo stadio. Di solito sopraggiunge intorno ai 25 -30 anni,dove la necessità detta legge e si comprende poco la vita. Poi..ma molto poi da soli in mezzo alla folla non si vede nemmeno la folla e si sta bene..non manca proprio niente.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti