Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La felicità è tagliarsi le vene. E scoprire..." di Joe McFly


90
postato da , il
senti MITAGLIODIPIù
cosa to fa pensare che io non abbia sofferto più di te?
mi sono rimboccata le maniche e ho smesso dipiangerni addosso!
non mi sento saputella se parlo è perchè ho toccato fondo pure io.
sto solamente cercando di spronare chi vuole risalire!
risalire si può e ora mi sento fortunata!
89
postato da , il
..no tagliarsi non vuol dire risolvere i problemi.. tagliarsi vuol dire stare così male da cercare dolore fisico per non sentire quello dell'animo.. Io mi sono tagliata per un periodo ed adesso ho smesso..se non siete mai stati così male non potete capire..e non fatevi i saputelli su cose che non sapete..la gente sta male e non tutti hannola fortuna di stare bene come voi.. non giudicate ciò che non conoscete.. imparate ad essere + umili e + rispettosi della gente che soffre..
88
postato da , il
spiegatemi cosa vuol dire tagliare?
risolvere i problemi?
conosco una persona che lo ha fatto ma quando si
è resa conto della caz.ata che aveva fatto si è rimboccata le maniche e ora vive felicemente.
non basta srare ad ascoltare bisogna spronare le situazioni.
nessuno è perfetto!
87
postato da , il
solo chi vive alcuni momenti, può capire il dramma del tagliarsi!!!!
guardarsi allo spekkio e nn riconoscersi... staccarsi dal corpo e guardare come uno spettatore il male che da li a poko ti andrai a fare....
non bisogna fargliene una colpa ma nn si può neanche assecondare stando in silenzio a guardare!!!!!!!!!

tagliarsi non vuol dire, nn avere nulla da fare...

ciao!
86
postato da , il
Non attaccare,
Marina... Queste persone vanno ascoltate: ognuna ha un motivo per cui lo fanno... Ascoltarle e parlarle le aiuta... Cosa che faccio da tempo io...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti